per ATSC la parola chiave del 2018 attorno cui continuare a costruire e credere sarà la formazione, che va di pari passo con la tutela. Si tratta di un binomio indissolubile che si compone di diverse sfaccettature e molti progetti – realizzati e soprattutto da realizzare – nell’ottica della crescita personale e professionale. Siamo infatti convinti che la formazione continua sia uno degli elementi più importanti per favorire e garantire la tutela della figura dell’agente di commercio e del consulente finanziario.

Attenzione alla formazione vuol dire anche e soprattutto attenzione ai giovani, a cui dedichiamo e dedicheremo il nostro impegno e le nostre energie nei prossimi anni. Il nostro proposito consiste nell’avvicinarli alla professione, sdoganando i pregiudizi sulla figura dell’agente di commercio e le supposizioni errate sul costo eccessivo per l’inizio dell’attività.

Ciò in considerazione di diversi elementi:

  • Le aziende preponenti sono alla ricerca di giovani qualificati, soprattutto nel settore finanziario, su cui investire fornendo formazione e lavoro;
  • Sono state recentemente introdotte delle agevolazioni fiscali e previdenziali per i giovani che intendono iniziare la nostra attività.

Uno dei modi attraverso cui intendiamo favorire l’incontro tra i giovani e le aziende è la realizzazione del primo Career Day per gli agenti di commercio ed i consulenti finanziari, organizzato in partenariato con l’Università degli Studi di Teramo, che completa e consolida il progetto di formazione avviato con l’ente universitario già dal 2013.

L’evento si terrà il 29 e il 30 gennaio 2018 all’Università degli Studi di Teramo e prevede la partecipazione di tante aziende qualificate che selezionano agenti in attività e giovani agenti da avviare alla professione. Il Career Day offre, infatti, anche agli agenti di commercio ed ai consulenti finanziari professionisti la possibilità di confrontarsi con molteplici aziende, mettendo a disposizione la propria esperienza e preparazione. Alta formazione, conoscenza e competenza rappresentano, infatti, le qualità più apprezzate.

Ti invitiamo quindi a partecipare a quest’appuntamento appositamente pensato per te, per i giovani e per tutta la categoria.

Formazione per ATSC significa, quindi, essere coerenti con la sua mission di qualificazione e di tutela dell’agente di commercio e del consulente finanziario. Una coerenza che si sostanzia nella prosecuzione del progetto di concretizzazione del corso di laurea professionalizzante e nell’organizzazione dei corsi di aggiornamento professionale, già realizzati in diverse città in collaborazione con i docenti degli spin-off dell’Università degli Studi di Teramo. Esperienze che hanno prodotto risultati entusiasmanti in termini non solo di iscritti, ma anche di soddisfazione e di ricaduta professionale dei partecipanti, aspetto ben più importante.

Un altro progetto promosso in questo senso riguarda la realizzazione di una collana di “Quaderni di empowerment dell’agente di commercio”: una raccolta di “pillole” riguardanti tematiche di interesse per la categoria a cadenza trimestrale. Il primo libro, già disponibile online, ha registrato ottimi risultati.

Il secondo verrà pubblicato il 15 marzo. Lo scopo rimane sempre favorire e promuovere l’aggiornamento continuo, che passa soprattutto attraverso la lettura e lo studio di testi che affrontino tematiche rilevanti con un approccio scientifico.

L’aggiornamento professionale non può tuttavia prescindere dal mondo digitale; per un agente di commercio la comunicazione e la presenza sulla rete Internet è fondamentale. Da qui è nata l’idea di costruire un “portale dell’agente di commercio”, all’interno del quale ogni agente potrà avere una propria pagina web personalizzata e costruita usufruendo di apposite consulenze di professionisti della comunicazione, un progetto che presenteremo durate il primo trimestre del 2018.

Tutto il nostro impegno ha portato ad un record di nuovi iscritti nel 2017: ben 301 soci nuovi, superando i 2000 iscritti. Un risultato che ci riempie di orgoglio e ci stimola a migliorarci sempre più.

La mia carica di Delegato Enasarco, unitariamente alla nostra rappresentanza UILTuCS in CDA Enasarco, inoltre, mi ha spinto ad impegnarmi per migliorare il programma del Welfare. Da questo punto di vista, continueremo ad impegnarci per la conferma nei prossimi anni del fondo destinato alla formazione degli agenti – che abbiamo fortemente voluto e ottenuto per la prima volta nel 2017 – e per l’attuazione e l’integrazione di nuove prestazioni, quali ad esempio l’estensione delle borse di studio anche per gli agenti che conseguiranno la laurea.

L’impegno riguarderà anche la possibilità di prevedere un’indennità agli agenti in mancanza di mandati e di creare una tessera Enasarco per accedere a servizi e convenzioni appositamente pensati per la categoria, comprensivi di prestiti agevolati per gli imprenditori.

Sarà infine nostra cura sollecitare il rinnovo degli Accordi Economici Collettivi del settore commercio, scaduti dal 2012.

L’ATSC mette a tua disposizione uno staff altamente qualificato, che non ti lascerà mai solo, garantendo un’assistenza continua e attiva, tale da consentire lo sviluppo e la crescita della nostra professione, che rappresenta una categoria viva e vivace, portavoce delle esigenze del paese.

Un caro augurio di buon anno pieno di serenità e gioia!

 

                                                                                                                  Dott. Franco Damiani
                                                                                                                 
Presidente ATSC
                                                                                                                  Delegato Assemblea Enasarco
                                                                                                                  Tutor di Facoltà per la Coorte ATSC
                                                                                                                                                

Vi aspettiamo presso la nostra sede per condividere questi e altri progetti e per l’adesione all’ATSC o il rinnovo della quota associativa di €. 140,00 per l’anno 2018, che può avvenire anche secondo le seguenti modalità:

  • bonifico bancario IBAN:  IT 07 Z 03069 76760 100000001291 – Banca Intesa San Paolo;
  • bollettino postale sul C/C: 13124649 – intestato ad ATSC – Agenti Teramo Senza Confini;
  • on-line sul sito www.atsc.info con carta o PayPal al seguente link: https://goo.gl/TvyN4J

 

 

 

Condividi questo articolo sulla tua piattaforma preferita!

Articoli recenti

Archivi