UNIVERSITA’ DI TERAMO “UNA NUOVA PRIMAVERA PER L’ENASARCO…CON NOI DECIDI TU”

Il convegno è stato organizzato dall’Associazione Agenti Teramo Senza Confini

“Una nuova primavera per l’Enasarco…con noi decidi tu”, questo il titolo del convegno svoltosi nella Sala Tesi della Facoltà di Scienze della Comunicazione, organizzato dall’associazione Agenti Teramo Senza Confini. I lavori sono stati aperti da Franco Damiani, presidente ATSC e a capo della lista n. 2 “Per Enasarco il tuo welfare. Con noi decidi tu”, che ha presentato il terzo bilancio etico-sociale dell’associazione, ad opera del coordinatore scientifico prof. Christian Corsi. «ATSC è una organizzazione che segue la sua mission, ovvero la qualificazione e la tutela della figura dell’agente di commercio – ha sottolineato Franco Damiani. Dunque non un obiettivo che riguarda il singolo, ma un obiettivo collettivo, perché per essere efficaci ed efficienti dobbiamo imparare a collaborare. Dal 1 al 14 aprile ci saranno per la prima volta le elezioni ENASARCO per l’assemblea dei delegati e io ho accolto con gioia la candidatura nella lista “Per ENASARCO – il tuo welfare – con noi decidi tu”, perché è in linea con la mission di ATSC». Il professor Christian Corsi, docente di Economia Aziendale dell’Università degli Studi di Teramo e Presidente Spin-off Cisrem, ha poi illustrato nel dettaglio il Bilancio Etico Sociale di ATSC, in cui sono descritti i motivi per l’Associazione ha sostenuto determinati investimenti e vengono illustrati gli esiti del processo che l’organizzazione ha stabilito di adottare per crescere e migliorarsi. Il presidente ENASARCO, Brunetto Boco, ha raccontato i suoi anni di presidenza: la difficile eredità di un ente con problemi di solidità e molti sprechi, che con pazienza e forza è stato trasformato in una realtà solida e orientata al futuro e al welfare della categoria, «La Fondazione ENASARCO deve cambiare – ha detto il Presidente Boco -. Bisogna sostenere la formazione dei giovani agenti, ma anche l’aggiornamento dei colleghi più anziani. Dobbiamo fornire assistenza sanitaria integrativa, che possibilmente evolva verso le famiglie. Dobbiamo avere un welfare a 360° che sappia parlare al femminile e definire una Carta dell’agente. Insomma, il lavoro da fare è tanto per una ENASARCO che, oltre a garantire la solidità nel tempo, sappia anche guardare al welfare. Per questo è stata presentata la lista n. 2 “Per ENASARCO – il tuo welfare – con noi decidi tu”, di cui Franco Damiani è capolista. L’unica lista che rappresenta tutte le categorie iscritte all’ENASARCO».

Condividi questo articolo sulla tua piattaforma preferita!

Articoli recenti

Archivi