Domenica 19 Aprile, presso la Camera di Commercio di Pescara, ha avuto luogo la XXXIV edizione del Premio Fedeltà al Lavoro e al Progresso Economico.

Sono stati ben tre gli agenti di commercio della provincia di Pescara, segnalati dalla nostra associazione, che hanno ricevuto l’autorevole riconoscimento, assegnato per il settore commercio, avendo prestato lungo ed ininterrotto servizio, per oltre 25 anni.

Agli agenti
Gaetano D’Angelo,
Gianfranco Guidi
e
Aldo Plebani
vanno i nostri complimenti.

In un auditorium gremito di persone, tra gli ospiti presenti in sala il Presidente ATSC Franco Damiani ed il Presidente della CCIAA Dott. Daniele Becci, che ha sottolineato come questo premio è rivolto a coloro che hanno dedicato la loro vita al lavoro, in contatto diretto con il territorio e le imprese.

Era inoltre presente il Prof. Nicola Occhiocupo che ha concluso evidenziando come il binomio cultura-lavoro, la cultura quale momento di crescita dell’essere umano ed il lavoro quale elemento di vita e di sviluppo della persona, non sono in contrasto tra loro ma sono elementi fondamentali per lo sviluppo civile del nostro Paese.

Pensiero in linea con quella che è la nostra missione, ovvero la qualificazione dell’agente di commercio attraverso l’alta formazione e la formazione continua con il corso di laurea per l’agente di commercio presso l’Università degli studi di Teramo.

Ufficio Stampa
ATSC

Condividi questo articolo sulla tua piattaforma preferita!

Articoli recenti

Archivi