Tra le varie tipologie di prestazioni pensionistiche erogate dalla Fondazione Enasarco vi è innanzitutto quella di vecchia ordinaria.

Gli agenti e rappresentanti di commercio per poter richiedere la pensione ordinaria devono aver maturato i requisiti previsti dal Regolamento delle Attività Istituzionali in vigore, ovvero:

– almeno 20 anni di copertura contribuiva;

– l’età anagrafica minima (attualmente 65 anni per gli uomini e 62 per le donne);

– il raggiungimento della cosiddetta “quota” (somma tra anzianità contribuiva e quella anagrafica) che per l’anno 2015 è 89 per gli uomini e 85 per le donne;

Vi esortiamo inoltre a controllare la movimentazione contabile del proprio conto previdenziale, importantissimo ai fini pensionistici e vi ricordiamo che, in caso di mancata contribuzione, è possibile richiedere l’accertamento ed il recupero dei contributi evasi presso la Fondazione Enasarco.

Il termine di prescrizione per effettuare la denuncia di contributi previdenziali non versati dalle case mandanti è di 5 anni.

Per maggiori informazioni sul regolamento, per avere un calcolo previdenziale della pensione oppure per la compilazione e presentazione della domanda, contattare la nostra sede all’indirizzo usarcite@tin.it. Telf. 085.8025310

Ufficio Stampa
ATSC
Agenti Teramo Senza Confini
Aderente Usarci

Condividi questo articolo sulla tua piattaforma preferita!

Articoli recenti

Archivi