TERAMO – Lunedì scorso il Presidente Enasarco Gianroberto Costa, accompagnato da Gaetano Brattoli, Carlo Bravi e da Brunetto Boco, ha incontrato il Preside di Scienze della Comunicazione Stefano Traini, il delegato del Rettore Christian Corsi e alcuni docenti per parlare del corso di laurea in Comunicazione per l'azienda e il commercio e del futuro dell'agente di commercio. Un futuro che non può più prescindere dall'alta formazione, come ampiamente dimostrato dal successo dei numeri realizzati dall'innovativo percorso di studi nato a Teramo.

Il corso è nato dalla collaborazione tra l'Ateneo teramano e l'associazione ATSC, guidata da Franco Damiani, e conta già i primi 39 laureati nella sessione dello scorso autunno e 364 agenti iscritti, provenienti da tutta Italia. Avviato tre anni fa come progetto pilota, esso è diventato un indirizzo di laurea a tutti gli effetti.

Condividi questo articolo sulla tua piattaforma preferita!

Articoli recenti

TERAMO – Lunedì scorso il Presidente Enasarco Gianroberto Costa, accompagnato da Gaetano Brattoli, Carlo Bravi e da Brunetto Boco, ha incontrato il Preside di Scienze della Comunicazione Stefano Traini, il delegato del Rettore Christian Corsi e alcuni docenti per parlare del corso di laurea in Comunicazione per l'azienda e il commercio e del futuro dell'agente di commercio. Un futuro che non può più prescindere dall'alta formazione, come ampiamente dimostrato dal successo dei numeri realizzati dall'innovativo percorso di studi nato a Teramo.

Il corso è nato dalla collaborazione tra l'Ateneo teramano e l'associazione ATSC, guidata da Franco Damiani, e conta già i primi 39 laureati nella sessione dello scorso autunno e 364 agenti iscritti, provenienti da tutta Italia. Avviato tre anni fa come progetto pilota, esso è diventato un indirizzo di laurea a tutti gli effetti.

Condividi questo articolo sulla tua piattaforma preferita!

Articoli recenti