L’Assessore al lavoro della Regione Abruzzo Paolo Gatti ha presentato il progetto “La crescita è donna” sono disponibili risorse pari a €. 1.000.000,00 per la promozione e l’occupazione femminile attraverso l’erogazione di incentivi per la creazione di nuove imprese aventi domicilio fiscale, ovvero sede legale, in Abruzzo.

Gli incentivi consistono in un contributo a fondo perduto concesso alle imprese, ditte individuali, per l’AGENTE DI COMMERCIO DONNA, e viene erogato a titolo di contributo a fondo perduto a copertura delle spese di avvio dell’attività, dei costi per l’investimento e delle spese per la gestione relative al primo anno di attività.

Sono ammissibili alle agevolazioni i costi relativi agli investimenti per acquisto di auto, computer, ipad, software ed altro, di cui sia dimostrata la funzionalità per la realizzazione dell’iniziativa imprenditoriale.

La linea denominata “Più imprenditrici” prevede l’incentivo per un importo che non può superare €. 25.000, il dossier di candidatura, a pena di esclusione, deve essere trasmesso entro il 20 Aprile 2012.

Per informazioni sul regolamento, sui requisiti, e presentazione della domanda potete contattare la nostra sede Usarci Regionale info: 085.8025310.

AVVISO PUBBLICO “LA CRESCITA E` DONNA”

Articoli recenti

Archivi