Teramo – Venerdì pomeriggio, nell'Aula Magna della Facoltà di Giurisprudenza si è tenuta la  Cerimonia di Laurea del corso in “Comunicazione per l'Azienda e il commercio”: altri otto, tra gli agenti di commercio iscritti nel 2013, hanno conseguito l'ambito titolo alla presenza del Magnifico Rettore Luciano D’Amico, al Preside Professor Stefano Traini e a tutti i docenti.

Gennaro Conte, Liberatore Di Nicola, Loris Fasciocco, Domenico Giorgi da Teramo; Simone Vellante da Pescara; Giuliano Bolzonello, Stefano Chiesura e Lauretta Fedato  da Treviso: questi i nomi degli otto agenti di commercio neo laureati. Insieme ai 39 laureati del 19 ottobre scorso, con questo ciclo di laurea quasi tutti i “pionieri” del 2013 hanno raggiunto l'obiettivo finale, di cui tre ottenendo il voto massimo di 110 con lode e dimostrando che è possibile portare avanti lavoro e studio, quando ci sono le motivazioni e la volontà. Nessuno dei 52 iscritti del 2013 si è ritirato dall’impegno preso e insieme hanno affrontato trasferte, weekend di studio e intere giornate di prove d'esame.

Tra i laureandi della Coorte di ATSC, Stefano Chiesura nel suo discorso conclusivo ha ringraziato il Presidente ATSC Franco Damiani «per avere reso possibile il raggiungimento di un obiettivo che probabilmente, per molti di noi, sarebbe rimasto solo un sogno. Grande è stata la sfida colta dal Rettore D'Amico per avere creduto e dato spazio ad una idea. Altrettanto grande è stata la disponibilità e la professionalità del Preside Traini e dell'intero corpo docente che apre la porta dell'orizzonte della conoscenza e della competenza. Chiunque in ogni momento della propria vita, può migliorarsi e migliorare il proprio operare; noi agenti di commercio, essendo calati quotidianamente in una professione multidisciplinare ad alto tasso di socialità, siamo una delle categorie che più deve aggiornarsi e allargare la base delle proprie competenze. È grazie a voi professori se si sono affinate le nostre capacità lavorative potendo fruire immediatamente di ciò che abbiamo studiato».

Condividi questo articolo sulla tua piattaforma preferita!

Articoli recenti

Archivi