Ripartono le giornate di presentazione del corso di laurea triennale in Scienze della Comunicazione per l’azienda e il commercio, istituito dall’Università degli Studi di Teramo – in partenariato con l'associazione ATSC Agenti Teramo Senza Confini e con il patrocinio della Fondazione Enasarco – nella forma delle Summer Schools, che si terranno a Roma il 25 giugno, a Milano il 26 giugno, a Bari il 2 luglio, a Teramo il 9 luglio, a Catania il 14 luglio, a Palermo il 16 luglio.

Si tratterà di un incontro tra docenti, agenti di commercio e consulenti finanziari durante il quale interverrà il Presidente dell’ATSC, Dott. Franco Damiani, che spiegherà le modalità di svolgimento e l’organizzazione generale del corso di laurea senza obbligo di frequenza. Il Preside della facoltà di Scienze della Comunicazione – Prof. Stefano Traini – e il Delegato del Magnifico Rettore, Prof. Christian Corsi, terranno delle mini-lezioni dei propri insegnamenti e illustreranno il piano di studi appositamente pensato per le esigenze della categoria.

L’evento – giunto alla sesta edizione – ha portato 592 iscritti, di cui 101 già laureati e 60 prossimi al conseguimento del titolo di Dottore nella sessione di laurea autunnale 2018. La realtà, nata come un progetto pilota, si è infatti progressivamente trasformata in un’esperienza senza confini, che coinvolge professionisti sull’intero territorio nazionale. «Tale crescita di interesse» – afferma il Dott. Franco Damiani, Presidente ATSC – «ci ha spinto ancora di più ad impegnarci nella promozione del corso di laurea per agenti di commercio e consulenti finanziari in molteplici città, in ossequio alla nostra mission volta a qualificare e fornire un supporto professionale concreto all’agente di commercio e al consulente finanziario, secondo il filo conduttore della formazione continua».

Il pieno sviluppo del professionista, unitamente all’accrescimento della competitività dei soggetti economici ad esso legati è, infatti, saldamente connesso alla sua abilità di avviare e sostenere processi di innovazione e cambiamento; abilità che si conseguono efficacemente soprattutto mediante percorsi formativi orientati alla costante riqualificazione ed alla specializzazione professionale.

«Grazie al nostro impegno e alla solidità dell’idea» – prosegue il Dott. Damiani – la Fondazione Enasarco ha creduto nel ruolo dell'alta formazione, rinnovando anche per l’anno accademico 2018-19 l’erogazione del contributo per le tasse universitarie che prevede il rimborso del 50% del relativo importo».

Alle Summer Schools sarà presente il Presidente Enasarco, Dott. Gianroberto Costa, come simbolo della congiuntura positiva e strategica tra il ruolo dell’alta formazione e la professione dell’agente di commercio.

Condividi questo articolo sulla tua piattaforma preferita!

Articoli recenti

Archivi