La Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Teramo sostiene lo sviluppo e la qualificazione delle imprese femminili e quindi la DONNA AGENTE DI COMMERCIO della provincia, regolarmente iscritta in Registro Imprese, attraverso l’assegnazione di contributi per :
• L’acquisto beni strumentali materiali e immateriali, esempio Auto, Computer, Tablet (no leasing) ecc.;
• L’adeguamento, il rinnovo e la ristrutturazione di locali destinati esclusivamente allo svolgimento dell’attività imprenditoriale ;
• La realizzazione di campagne di promozione e/o comunicazione aziendale.
L’aiuto consiste in un contributo in conto capitale a fondo perduto, pari al 50% del costo di acquisto, iva esclusa, di uno o più beni, materiali o immateriali, strumentali all’attività di impresa fino ad un massimale contributivo pari a Euro 4.000 per agente di commercio.
Sono ammissibili al contributo uno o più beni di investimento purché sostenuti nel corso del 2011 e in data non successiva all’apertura dei termini per la presentazione delle domande.
Per informazioni sul regolamento, sui requisiti, e presentazione della domanda rivolgersi presso la nostra sede Regionale info: 085.8025310 oppure sul sito della camera di commercio di Teramo o sul nostro sito. www.usarciteramo.it
Vi consigliamo visto l’importanza del contributo di metterVi in contatto subito con la nostra segreteria, in modo da predisporre la domanda ed inviarla nella prima ora di lunedì 7 novembre 2011.
Risorse Disponibili €. 100.000.

BANDO

DOMANDA CCIAA

DICHIARAZIONE “DE MINIMIS”

Condividi questo articolo sulla tua piattaforma preferita!

Articoli recenti

Archivi