La Fondazione Enasarco assegna il contributo di maternità, aiuta economicamente l’agente donna che a seguito della gravidanza deve affrontare una diminuzione di reddito e un incremento degli oneri.

Per ogni figlio nato dal 1° gennaio 2013, l’agente donna ha diritto a un assegno di:

• Euro 1.000 per il primo figlio;
• Euro 1.250 per il secondo figlio;
• Euro 1.500 per il terzo figlio o successivo.

In caso di nascite avvenute nel corso dell`anno 2012, le iscritte dovranno, invece, attenersi esclusivamente alle norme determinate dal Programma delle prestazioni integrative per l`anno 2012 e potranno inviare le proprie richieste anche nel 2013, purché entro un anno esatto dalla data di nascita del bambino.

Per maggiori informazioni sul regolamento alleghiamo di seguito la “Sintesi contributo maternità per le agenti” oppure potete contattare la nostra segreteria T. 085.8025310.

L’Usarci dispone dei moduli necessari ed è a disposizione per la compilazione e per la presentazione della domanda.

Ufficio Stampa Usarci Teramo

SINTESI CONTRIBUTO MATERNITA` 2013

Articoli recenti

Archivi