La Fondazione ENASARCO disciplina la prestazione integrativa per gli agenti di commercio e i pensionati i cui figli portatori di handicap abbiano necessità di assistenza personale permanente, causata da deficit motorio, funzionale e relazionale tale da rendere necessaria anche la dipendenza da altra persona.

L’importo del contributo è fissato in 1.000 Euro annui, non cumulabili con l`erogazione straordinaria.

Per ottenere la prestazione è necessario possedere uno dei seguenti requisiti:

• essere agente in attività con un conto previdenziale, incrementato esclusivamente da contributi obbligatori che (al 31/12/2013) presenti un saldo attivo non inferiore a 2.880 Euro e un’anzianità contributiva di almeno cinque anni, di cui gli ultimi tre consecutivi (per un totale di dodici trimestri);

• essere titolare di una pensione diretta Enasarco;

• avere un reddito familiare complessivo annuo lordo non superiore a 31.235 Euro.

Le richieste dovranno essere inoltrate entro il 30 Giugno 2014. Si ricorda che fa fede la data di inoltro della raccomandata.

Le domande inviate oltre tale data e prive della documentazione necessaria non saranno accettate.

Per richiedere il contributo per figli portatori di handicap è necessario presentare la domanda annualmente.

Per richiedere il contributo per figli portatori di handicap è necessario presentare la domanda corredata dai seguenti documenti:

• Certificazione in copia conforme all’originale, contenente la diagnosi o classificazione medica dello stato di handicap con condizioni di gravità (ex art.3, comma 3, legge 104 del 1992) del figlio;

• dichiarazione sostitutiva relativa alla composizione del nucleo familiare;

• modello ISEE completo dal quale desumere il reddito familiare complessivo annuo lordo percepito nell’anno 2012. Nel caso di mancata produzione del modello ISEE la domanda di prestazione assistenziale viene rigettata.

• copia del documento di identità valido del richiedente.

La nostra segreteria è a disposizione per la presentazione della domanda di indennizzo. Telf. 085.8025310

Ufficio stampa
Usarci Teramo senza confini

Condividi questo articolo sulla tua piattaforma preferita!

Articoli recenti

Archivi