Cari colleghi,

desidero approfondire con voi il regolamento Enasarco sul contributo spese formazione agenti e fare un po’ di chiarezza sull’accreditamento degli enti formativi presso la stessa Fondazione e sulle relative regole stringenti ed inderogabili da rispettare.

Ai sensi del terzo comma dell’articolo 12 del bando che disciplina tale regime di contribuzione «sono esclusi i corsi a distanza, quali ad esempio i corsi on line, la formazione e-learning e le UNIVERSITÁ TELEMATICHE».

Appare, quindi, evidente l’esplicita esclusione di tutti i corsi che non prevedano lezioni frontali, ossia la presenza in aula degli studenti e dei professori.

Un secondo aspetto importantissimo da non sottovalutare nell’analisi del regolamento è la subordinazione dell’erogazione del contributo alla trattazione, da parte dell’ente formativo, di argomenti attinenti la nostra professione. In proposito, rileva l’articolo 14, che estende la possibilità di usufruire del rimborso anche per le tasse universitarie «qualora si tratti di un corso di laurea con piano di studi d’interesse per la professione di agente».

Si tratta di due condizioni inderogabili, pena la decadenza dal diritto di usufruire della relativa prestazione integrativa.

Attualmente l’unico ente universitario che eroga una laurea in Scienze della Comunicazione per l’azienda ed il commercio e che ha compiuto, altresì, la procedura di accreditamento presso la Fondazione Enasarco è l’Università degli Studi di Teramo, rispettando tutti gli standard sopra indicati.

Potete riscontrare l’elenco degli enti ufficialmente accreditati presso la Fondazione Enasarco alla data  del 29/08/2017 cliccando qui.

Fate attenzione alla veridicità dei messaggi e DIFFIDATE DALLE LAUREE ONLINE E COMMERCIALI!! NON RICONOSCIUTE DALL’ENASARCO IN VIRTÚ DELL’ESPLICITA ESCLUSIONE DAL BANDO DISCIPLINARE PER IL CONTRIBUTO SPESE FORMAZIONE AGENTI!

L’etica e la mission della nostra associazione ATSC aderente UILTuCS che si incentra sulla tutela oltre che sulla qualificazione dell’agente di commercio – unitariamente alla mia carica di Delegato Assemblea Enasarco e all’impegno della nostra rappresentanza in C.D.A. Enasarco personificata nella figura di Brunetto Boco, ci portano a prestare attenzione alla destinazione dei contributi.

La nostra preoccupazione riguarda l’attuazione di una formazione scientifica che porti alla concreta professionalizzazione dell’agente di commercio e del consulente finanziario. È la nostra mission, che perseguiremo fino in fondo.

….con ATSC non si è mai soli !!!

Chi imita o copia gli altri sarà sempre una brutta copia
Albert Einstein

Franco Damiani
Presidente ATSC
Delegato Assemblea Enasarco
Tutor Università di Teramo

 

 

 

 

Condividi questo articolo sulla tua piattaforma preferita!

Articoli recenti

Archivi