L`ultima scadenza per il pagamento del versamento volontario dell`anno in corso è prevista per il 30 novembre 2012.

Entro tale data gli agenti hanno la possibilità di versare in un`unica soluzione i contributi volontari dell`anno oppure, se hanno scelto la rateizzazione, l`ultima delle quattro rate trimestrali previste.

In questo caso, il mancato rispetto delle scadenze intermedie non comporta alcuna conseguenza purché il pagamento dell`importo annuo totale sia perfezionato entro il 30 novembre.

I versamenti effettuati oltre tale data saranno imputati a copertura dei periodi successivi.

È bene ricordare due importanti novità del Regolamento in vigore da quest`anno.

Il contributo volontario minimo è stato elevato, per il 2012, a 800 Euro (200 Euro a trimestre) e sarà rivalutato ogni anno secondo l`indice Istat dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati.

Un versamento inferiore al minimale annuo non vale più ai fini dell’anzianità contributiva, ma incrementa il montante contributivo utile per calcolare l’importo della pensione.

Ufficio stampa Usarci Teramo

Condividi questo articolo sulla tua piattaforma preferita!

Articoli recenti

Archivi