A seguito delle proteste di tutte le associazioni di categoria e di un confronto con il Ministero dello Sviluppo Economico, la Rai rinuncia al canone sui PC e Tablet

La RAI precisa “che non ha mai richiesto il pagamento del canone per il mero possesso di un personal compiuter collegato alla rete, i tablet e gli smartphone.”

aggiungendo che la lettera inviata dalla Direzione Abbonamenti Rai si riferisce al canone speciale dovuto nel caso in cui i computer siano utilizzati come televisori … (fonte rainews24.rai.it)

Noi abbiamo ricevuto un avviso di pagamento dove riportava quanto segue “..compresi computer collegati in rete, indipendentemente dall’uso al quale gli stessi vengono adibiti..” !!!!!!!!!!!!!
/wp-content/uploads/legacy/allegati/Canone_Rai.pdf

UN GRAZIE A TUTTE LE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA
… INSIEME SIAMO ROCCIA SOLI SIAMO SABBIA…
VIVA L’ASSOCIAZIONISMO VIVA L’USARCI

Per maggiori informazioni potete contattare la nostra Sede Regionale.

ufficio stampa Usarci Teramo

Condividi questo articolo sulla tua piattaforma preferita!

Articoli recenti

Archivi