Il Ministero dello Sviluppo Economico promuove per tutti gli agenti di commercio che utilizzino l’auto esclusivamente come bene strumentale nell’attività propria, incentivi per l’acquisto di veicoli “ecologici”.

I contributi puntano a favorire l’acquisto di veicoli ad alimentazione alternativa, auto elettriche, ibridi, a gpl, a metano , veicoli che producono emissioni di anidride carbonica allo scarico non superiori a 120 gr/km.

Il contributo per l’anno 2013 è pari al 20% del prezzo concordato nel contratto di acquisto, ma con un tetto massimo di:

– 5.000 euro per i veicoli con emissioni di CO2 non superiore a 50 gr/km

– 4.000 euro per i veicoli con emissioni di CO2 non superiore a 95 gr/km

Le agevolazioni saranno in vigore per veicoli immatricolati dal 14 marzo 2013 al 31 dicembre 2015.

Per il 2013 sono previsti 40 mln di euro.
Nel 2015, la percentuale del contributo scende al 15%, per importi massimi di 3.500, 3000 euro.

Tutte le concessionarie che vendono le auto verdi conoscono la procedura per la prenotazione dei contributi.

Qui di seguito riportiamo il Decreto del 11 gennaio 2013 del Ministero dello Sviluppo Economico in merito all’acquisto di veicoli a basse emissioni di CO2.

Ufficio stampa Usarci Teramo

Decreto 11 gennaio 2013 acquisto veicoli ecologiche

Condividi questo articolo sulla tua piattaforma preferita!

Articoli recenti

Archivi