Per il 2013 il reddito minimo annuo per il calcolo dei contributi previdenziali è stato fissato a €.15.357 e le aliquote sono del 21,84%, invece per i coadiuvanti minori di 21 anni del 18,84%.

Di conseguenza il contributo minimale annuo è €. 3.361,41 e per i minori è di €. 2.900,70.

I contributi fissi minimi devono essere pagati tramite il modello F24 alle scadenze del 16 maggio – 20 agosto – 18 novembre e 17 febbraio 2014.

Da quest`anno l`INPS non invierà più in formato cartaceo i conteggi delle rate da pagare.

Ogni interessato, dopo aver richiesto all`Ente il proprio PIN, potrà scaricare gli importi dal proprio Cassetto Previdenziale su www.inps.it .

Vi consigliamo di registrarvi al più presto.

Per ulteriori informazioni contattate il nostro CAAF T.085.8025310

SCADENZIARIO DI MARZO

16.03.2013 : IVA – per i contribuenti mensili, versamento dell’imposta del mese di febbraio.
16.03.2013 : IVA – per i contribuenti trimestrali saldi IVA 2012
16.03.2013 : ritenute d’acconto – versamento delle ritenute d’acconto effettuate su compensi di lavoro autonomo corrisposti nel mese di febbraio.
31.03.2013 : Enasarco – versamento del FIRR degli agenti di commercio o subagenti calcolato sulle provvigioni 2012.

Qui di seguito riportiamo la SCADENZIARIO PER GLI AGENTI DI COMMERCIO, da poter scaricare, dove vengono riportati i principali adempimenti per l’anno 2013.

A cura del CAAF Usarci Teramo

SCADENZIARIO AGENTI 2013

Condividi questo articolo sulla tua piattaforma preferita!

Articoli recenti

Archivi